Haiku Italian Support – Nuovo sito italiano dedicato ad Haiku

Haiku ITS nasce dalla voglia di alcuni membri della comunità italiana di creare un nuovo centro finalizzato alla diffusione di Haiku nel panorama italiano. L’obiettivo della comunità è principalmente quello di fornire un portale aggiornato sulle ultime novità riguardanti il sistema operativo Haiku, inoltre l’user group si propone di organizzare eventi e incontri all’interno del territorio italiano.

Il sistema operativo Haiku nel 2011

Haiku Inc., ha comunicato i risultati conseguiti dal progetto nel 2011, con più di 1,100 ore di sviluppo pagate e per la prima volta un contratto di 12 mesi, che ha permesso ad Haiku di finalizzare il supporto per feature quali WPA.

Le finanze di Haiku Inc. chiudono il 2011
con un dato positivo : più di 30’000$ sono stati utilizzati per promuovere lo sviluppo del sistema.

Da parte della comunità invece grazie ai bounties di Haikuware, sono stati supportati diversi sviluppatori :

  • Axeld per il porting di wpa_supplicant
  • Kallisti (più di 2000$) per il supporto a Gallium3D
  • Cipri  per un nuovo PDF viewer basato su MuPDF

Altre importanti novità per il 2011 includono :

  • Drafter, un progetto che mira a dividere la gestione della grafica a basso livello dall’app server, implementando appunto il graphics server.
  • Passaggio di Haiku da svn a git
  • Supporto per migliaia di stampanti grazie all’integrazione di GutenPrint in Haiku
  • Scolarship offerto a due sviluppatori per un progetto di ricerca dedicato ad Haiku
  • GSoC 2011 e GCI 2011
  • Miglior supporto ai driver Radeon HD

Sfortunatamente una lista completa di tutte le migliorie è impossibile, naturalmente il sito di Haiku offre un’ottima visuale per giudicare lo stato attuale dei lavori.