OpenSolaris forse salvo dalla tomba?

Come molti di voi OpenSolaris non sta assolutamente navigando in buone acque, anzi diciamo che e’ stata portata a largo e poi abbandonata 🙂

Da quando Oracle ha comprato SUN non si sono mai avute notizie ufficiali del progetto da parte Oracle, che si diceva continuamente intenzionata a portarlo avanti e che poi mancava anche il rilascio della versione 2010.03, che per la cronaca deve ancora uscire.

A nulla sono servite le pressioni della government board di qualche notizia ufficiale. Pochi giorni fa si e’ appreso che anche il padre di DTrace ha lasciato Sun/Oracle.

Recentemente sempre il Government Board ha lanciato un ultimatum a Oracle, dicendo che se Oracle non si fosse espressa ufficialmente entro il 23 agosto di quest’anno, chiarendo la sua posizione in merito al progetto, avrebbero lasciato tutti la loro posizione (si tratta di una posizione volontaria, non da dipendente oracle o altro).

Ma a quanto pare non servira aspettare tale data per avere notizie sul futuro di questo OS in quanto è di pochissimi giorni fa l’annuncio del lancio di un nuovo progetto “Illumos” imminente.

Tale progetto nasce dalla collaborazione di FreeOn e Nexenta, e ha l’obiettivo di riprendere, cosi almeno si apprende, di proseguire lo sviluppo di OpenSolaris.

L’annuncio ufficiale verra fatto in giornata, e tutte le informazioni saranno disponibili qua: http://www.illumos.org/

Per chi vuole maggiori informazioni su nexenta invece: http://www.nexenta.org/ (si tratta di una distribuzione opensolaris con un look & feel simile ad ubuntu).

Quindi cosa dire? Aspettiamo sperando in un migliore futuro per questo sistema operativo diverso dal dimenticatoio!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *